Partono gli Sketchin Labs

AlambicchiAria di novita’ in Sketchin. E’ giunto infatti il momento di far crescere e incanalare la creativita’ del team e il modo che abbiamo scelto e’ quello di ricreare un ambiente alla Google, destinando due lunedi’ al mese a progetti personali che possono essere sviluppati in orario lavorativo e proseguiti nel tempo libero. Sul calendario, questi giorni sono segnati come Sketchin Labs e l’intento e’ proprio quello di promuovere ricerca&sviluppo internamente, sperimentando nuove soluzioni e allargando i nostri campi di interesse personale. L’imperativo e’ uno solo: ognuno di noi si deve occupare di tutte le fasi del progetto, pur con il supporto della persona competente in azienda. La partenza sembra delle migliori, vediamo cosa riusciremo a combinare nei nostri labs… :)

10 Comments

  1. Complimenti…

    Sto anche io spignendo il mio superiore a fare sta cosa, ho molte idee e progetti ma non ho mai tempo per farli, A casa faccio poco per mancanza di tempo e le 8 ore lavorative sono fantastiche 😛

    complimenti ancora, mi date sempre l’impressione di essere la società più innovativa delle nostre parti…

  2. Dalle vostre parti 😛
    Ehehe bravi ci voleva un passettino alla volta e w le nuove start-up che potrebbero uscire 😀

  3. @skyline, cerca di far capire al tuo superiore il valore di un’iniziativa del genere (che aumenta tanto il benessere e la creativita’ interni quanto la probabilita’ di incontrare casualmente soluzioni innovative) secondo me approvera’ di corsa 😉
    In bocca al lupo :)

    @smash, a dire il vero quello che vogliamo non e’ incoraggiare gli spin off o le nuove startup, quello che vogliamo e’ crescere individualmente e come gruppo pur mantenendo le nostre posizioni :)

  4. Certo feba dicevo proprio potrebbero…
    Anche perchè so che se fosse stato così nel tuo post l’avresti citato…

    vedi che uno dei “progetti personali che possono essere sviluppati in orario lavorativo e proseguiti nel tempo libero” ha delle basi solide e in diversi frangenti dare la spinta potrebbe essere un’idea inaspettata 😉

  5. Siete degli illuminati 😉

    Si cerca di accendere una candelina, purtoppo il vento spesso la spegne.
    Ad ogni modo, complimenti,

    ciao

  6. @smash, vedremo cosa ne saltera’ fuori :)

    @luminous, il vento da queste parti sembra buono quindi perche’ non impegnarsi al massimo per mantenere viva la fiamma :)

  7. Ciao,
    bhe sicuramente è un ottimo esperimento visto i risultati che ha portato a Google (vedi Orkut e ultimamente Lively), sarebbe bello conoscere poi come si evolverà tale opportunità e che tipo di progetto salterà fuori :)

    sono ottimista per voi!

  8. Ho sentito di fuochi d’artificio a Lugano fatti tramite Arduino siete stati voi? Canaglie 😀

  9. @omar grazie, anche noi siamo ottimisti, vediamo cosa ne esce 😀

    @smash oh, si è sentito fin là? 😛

Submit a comment