Hikers, Ticino e Service Design

Qual è la prima cosa che vi viene in mente quando si parla di hikers ed escursioni? Probabilmente la natura, i sentieri tra i boschi, le vette incontaminate delle montagne. Sicuramente non una disciplina come il Service/System Design o la User Experience. Ecco, da oggi invece questo binomio potrebbe rivelarsi quantomai azzeccato: Sketchin ha appena aiutato Ticino Turismo a progettare Hike Ticino, un nuovo sistema di servizi per la valorizzazione del patrimonio escursionistico cantonale, pensato dall’inizio alla fine in maniera strategica e sviluppato grazie a una progettazione basata sull’esperienza.

Non un semplice sito e un’app, quindi, ma un ecosistema integrato capace di supportare gli appassionati in tutto il ciclo end-to-end dell’esperienza: dal momento della “scoperta” di un itinerario fino alla condivisione ex-post sui social, passando per l’esperienza vera e propria durante l’escursione.

Ieri la presentazione ufficiale del progetto da parte del management di Ticino Turismo, mentre da oggi gli escursionisti di tutto il mondo potranno esplorare in maniera semplice e approfondita le meraviglie degli itinerari ticinesi grazie a un insieme di 15 touchpoint fisici e digitali, sia remoti che locali (app, sito, totem interattivi sul territorio, supporti cartacei, materiale promozionale, colonne informative, ecc).

B2555412-8331-4EF6-97D7-9BC691B12E29

Il nostro contributo , oltre a quello di dar forma all’intero servizio, è stato quello di portare all’interno del processo un metodo di progettazione aperta, capace di coinvolgere in maniera partecipativa stakeholder, utenti, residenti, attori locali e staff di Ticino Turismo.

Hike Ticino è stato quindi, fin dall’inizio, un progetto sistemico nel vero senso del termine, poichè ha tenuto in considerazione le esperienze reali delle persone, le loro aspettative, il contesto di fruizione, ma anche le esigenze logistiche e di business dei diversi enti istituzionali coinvolti. Il risultato è stato un ecosistema funzionale e strutturato, capace di ispirare i turisti e guidarli in maniera puntuale sugli oltre 4000km di itinerari escursionistici ticinesi.

Volete saperne di più sul progetto? Date un’occhiata alla case history di Hike Ticino sul nostro sito (o al backstage qui sotto).

Submit a comment